Nuovo motore R110 per la Renault Zoe

Renault Zoe 2018

Renault presenta il nuovo motore elettrico R110, in grado di sviluppare 80 kW, 12 in più del predecessore (R90) pur conservandone ingombri e massa. Realizzato in Francia, progettato in soli due

Renault Zoe 2018
2018 – New R110 electric engine

anni dagli ingegneri del Technocentre (Yvelines) e del sito di Cléon (Seine Maritime), R110 è la quinta versione del motore elettrico Renault, che fin qui poteva contare su unità da 44 kW, 57 kW, 60 kW e 68 kW.

Il primo veicolo a montare l’R110 sarà la ZOE, che potrà così offrire un piacere di guida ancora più intenso: un significativo miglioramento in fase di accelerazione (circa 2” guadagnati nel passaggio dagli 80 ai 120 km/h) rafforza il comfort di guida a velocità elevata e consente di sfruttare al meglio la notevole autonomia Renault Zoe 2018di ZOE. Il motore R110 eredita inoltre dall’R90 il dinamismo ai bassi regimi, erogando una coppia massima di 225 Nm.

Grazie a questa maggior potenza, ZOE guadagna brio e versatilità per un utilizzo extraurbano – ha dichiarato Elisabeth Delval, direttrice del Programma aggiunto Renault ZOE.  

Oltre a una nuova motorizzazione, la versione 2018 di ZOE offrirà Renault Zoe 2018anche una nuova tinta di carrozzeria “Viola Mirtillo”, un viola scuro metallizzato. Esclusivamente riservato a ZOE, il “Pack Viola” declina la tinta Viola Mirtillo all’esterno e nell’abitacolo, sulla modanatura della plancia, i contorni delle bocchette di ventilazione, la modanatura alla base della leva de cambio, gli elementi decorativi degli altoparlanti, ma anche sulle impunture e il tessuto dei sedili. Inoltre, R-LINK Evolution è da oggi compatibile con Android Auto su ZOE 

Il propulsore R110, Android Auto e la tinta Viola Mirtillo saranno ordinabili in Italia a partire da aprile 2018.

Potete leggere e/o scaricare le caratteristiche tecniche della nuova Renault Zoe Model Year 2018 cliccando nel link sotto questa riga (PDF in lingua inglese)

21204255_Technical_characteristics_ZOE_R110

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.