Buick Enspire: SUV concept elettrico presentato al China Auto Show di Pechino

Buick Enspire

Buick ha svelato al Salone di Pechino il SUV concept elettrico Buick Enspire che secondo il costruttore è in grado di percorrere oltre 370 miglia (595 km) con una ricarica e può caricare fino all’80 percento le sue batterie in 40 minuti tramite ricarica rapida e wireless. I suoi motori sono in grado di erogare 410 kW di potenza complessiva e il SUV può accelerare fino a 60 mph in circa quattro secondi.

Buick EnspireSecondo Buick, sono presenti tutti i tipici dispositivi delle auto di lusso, interni in legno e pelle, touchscreen per l’infotainment e connessione Internet 5G veloce.

Buick Enspire è al momento solo un concept e ci sono ancora molte delle caratteristiche tipiche di un concept.

Le dichiarazioni di Buick riguardo le specifiche della batteria e il tipico “conto della serva” porterebbe a credere che per raggiungere veramente l’autonomia di 370 miglia dell’Enspire richiederebbe una batteria enorme (almeno 100 kWh), ingombro ridotto, notevole efficienza, un ciclo di prova europeo tollerante oppure tutto questo insieme.

È anche destinato alla Cina, dove Buick è grande. Questo non vuol dire che l’Enspire – o qualcosa del genere, forse la Encore di prossima generazione? – non avrebbe un futuro negli Stati Uniti, ma il suo debutto in un salone automobilistico cinese è la prima cosa che salta all’occhio.

Buick EnspireAnche se sarebbe la prima auto elettrica nel portafoglio di Buick, presenta ancora alcune delle forme familiari del marchio. Il cofano e gli angoli dell’Enspire sembrano presi in prestito dall’attuale berlina LaCrosse, anche se la sua calandra e le fiancate sono molto nuove.

Il portellone posteriore dell’Enspire prende in prestito liberamente dal Concept Avenir di solo pochi anni fa – e con buoni risultati. Il terzo posteriore dell’Enspire è distintivo e anche un po’ sportivo.

All’interno, la cabina è più “futuristica” che “prevedibile”. Un display head-up a realtà aumentata proietta le informazioni sul parabrezza e sembra che il volante abbia uno schermo.

Un portavoce di Buick ha dichiarato a Green Car Reports che le specifiche della batteria rappresentano un concetto più che una conferma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.