Acura: la MDX Sport Hybrid da tre motori elettrici

Acura
2018 Acura MDX Sport Hybrid

È arrivata nelle concessionarie il 1° febbraio la versione 2018 della Acura MDX Sport Hybrid, forte di una interfaccia utente aggiornata, nuova tecnologia di bordo e due nuovi colori (Basque Red Pearl II e San Marino Red) che si aggiungono agli otto già disponibili.

A distinguere la Sport Hybrid dal resto della famiglia MDX è il sistema a tre motori elettrici Sport Hybrid Super Handling-All Wheel Drive (già adottato dalla supercar NSX 2018 NSX e dalla RLX Sport Hybrid) che affianca il 3 litri, i-VTEC V6 da 321 cavalli, facendo della MDX Sport Hybrid il suv più potente mai realizzato da Acura. Cambio a 7 marce con doppia frizione (7DCT), quattro modalità di guida (inclusa la Sport+), sospensioni attive e sistema frenante Electric Servo.

Confermate le due versioni Technology Package (disponibile nella colorazione Basque Red Pearl II ) e Advance Package (San Marino Red), con medesimo l’allestimento interno, pedaliera sportive in acciaio inox e inserti in legno.

Tutte le MDX Sport Hybrid 2018 dispongono di una interfaccia utente dual screen (ODMD 2.0) aggiornata, menu di navigazione più intuitivo, nuovo schermo touch capacitativo da 7” con tempi di risposta del 30% più veloci e integrazione standard con Apple CarPlay e Android Auto. 

L’Acura MDX Sport Hybrid 2018 è assemblata esclusivamente nella fabbrica di East Liberty, Ohio. Prezzi a partire da 53.000 dollari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.