Nel 2020 si celebra il 90esimo anniversario di Pininfarina

Logo Pininfarina 90 anni

Nata come piccola carrozzeria artigiana e divenuta un gruppo globale, massima espressione del design e dell’ingegneria automotive, Pininfarina compie 90 anni di vita nel 2020.

La società fondata da Battista “Pinin” Farina arriverà al traguardo del 90° anniversario come realtà affermata sia nell’architettura che nel design automotive e non solo.

Per l’occasione, è stato creato un nuovo logo che accompagnerà le celebrazioni nel corso di tutto l’anno.

Purezza ed eleganza, valori che storicamente caratterizzano l’identità di Pininfarina, sono alla base del logo per i 90 anni. Restano intatti i segni distintivi del marchio: da un lato, il tradizionale stemma con la “effe” sormontata dalla corona, fin dagli anni Trenta marchio inconfondibile e anima dell’azienda, se pur con alcune evoluzioni grafiche intervenute nel corso dei decenni.

Dall’altro, la scritta inclinata “pininfarina”, nata nel 1961 quando, con decreto presidenziale, il soprannome del fondatore “Pinin” veniva fuso con il cognome “Farina” dando origine ad un nuovo cognome e, di conseguenza, ad una nuova ragione sociale per l’Azienda.

La novità, nel logo per il 2020, è il segno grafico affiancato al logotipo “pininfarina”, composto dal numero “90” e da una linea pura e netta che segue lo stesso andamento del suo font. I colori restano quelli che da sempre identificano il marchio: blu, bianco e rosso.

Il nostro logo racconta al mondo la storia di una famiglia e di un’azienda – spiega il Presidente Paolo, esponente della terza generazione di Pininfarina. – Questa rivisitazione studiata appositamente per l’anniversario indica anche un senso di marcia: la linea su cui è posato il numero 90 si eleva dal basso verso l’alto in un ideale slancio verso il futuro. Perché, forti di un passato tanto importante, è lì che siamo diretti: verso nuovi traguardi, nuovi progetti, nuove sfide.

Le celebrazioni per i 90 anni saranno distribuite nel corso di tutto il 2020 e toccheranno l’Italia, con eventi a Milano e Torino, Ginevra per l’immancabile appuntamento con il Salone dell’Auto, la Cina, mercato in cui l’Azienda opera dal 1996 ed è presente con le attività di Pininfarina Shanghai, e gli Stati Uniti con due diversi momenti: in agosto al Concours d’Elegance Pebble Beach, con l’istituzione di tre classi in cui i collezionisti potranno sfidarsi iscrivendo i capolavori Pininfarina di cui sono orgogliosi possessori, e in dicembre a Miami, dove è presente la Pininfarina of America, con un evento nel corso della design week.

Nel video potete vedere l’intervista di Electric Motor News dove Paolo Pininfarina racconta in dettaglio la trasformazione per decreto presidenziale del cognome del fondatore dell’azienda, dando così il nome Pininfarina.

Fonte: Pininfarina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.