Kart elettrico costruito dagli studenti della Seat Apprentice School

Kart elettrico Seat

La Seat Apprentice School ha partecipato alla Kart Accademy al circuito Barcelona-Catalunya di Montmelò, concludendo la gara al secondo posto.

Il progetto ha vinto il premio Emprèn “Industria” FP e nel contesto gli studenti hanno dovuto creare il progetto da zero, progettando, costruendo e generando il supporto finanziario per la costruzione del kart elettrico.

Kart elettrico SeatHanno vinto il premio “Industria” per gli studenti di livello medio presentato da FP Emprèn, un’organizzazione che premia scuole di formazione professionale a Barcellona e dintorni. Il team ha anche partecipato alla Kart Academy, finendo al secondo posto.

Il premio per la categoria ‘Industria’ premia gli apprendisti di medio livello per la creazione supervisionata di un kart elettrico. Questi studenti sono al loro secondo anno di cicli di formazione Machining and Electromechanical Maintenance. Il premio riconosce il progetto che contribuisce alla migliore qualità e al miglioramento del settore industriale sulla base di criteri quali la coerenza, la redditività e il valore aggiunto.

Un ulteriore esempio della validità di questo kart elettrico è il risultato ottenuto nell’ultima Kart Academy, dove la squadra si è piazzata al secondo posto nella competizione, dopo aver avuto problemi al motore nella gara di endurance, ma ha chiaramente superato i rivali negli altri eventi.

Secondo Laura Carnicero, responsabile della formazione di Seat e direttore della scuola di apprendisti “il successo di questo progetto di kart elettrico dimostra che la scuola insegna le competenze tecnologiche necessarie per l’industria automobilistica del futuro, consentendo agli studenti di diventare imprenditori, e competitivi professionisti.”

Il progetto è stato guidato da tre studenti, ma si è basato sulla collaborazione di altri studenti che hanno fabbricato parti precedentemente progettate negli stabilimenti di produzione di Seat. Sono stati supervisionati dai professori della scuola durante l’intero processo, che li ha informati sulle soluzioni tecnologiche da implementare nel loro kart.

Il futuro delle corse è elettrico

Gli studenti della Scuola di Apprendisti iniziano a studiare la tecnologia che sarà la spina dorsale del futuro delle corse nel loro primo anno, che è la motivazione alla base dello sviluppo di un veicolo alimentato da energie alternative.

Prima di lanciare i loro kart elettrici sulla pista di Montmeló nella competizione Kart Academy, gli studenti hanno avuto l’opportunità di completare la loro check-list finale in un’area appositamente preparata nelle strutture di Seat Barcelona.

Kart elettrico SeatLa Kart Academy è una competizione tra squadre di studenti provenienti da istituti di formazione automobilistica e scuole in Catalogna. Il loro obiettivo è progettare, costruire e competere con un kart da loro stessi sviluppato, lavorando insieme per rispettare le regole e generare il supporto finanziario necessario per portare a termine il loro progetto.

Il progetto del kart elettrico è un’ulteriore prova del fatto che i professori della scuola apprendisti non solo forniscono loro studenti gli strumenti necessari per apprendere le tecniche, ma li incoraggiano anche a sviluppare un modello di business e lanciare un veicolo e prepararlo per la competizione.

Con questo kart elettrico, la squadra ha concluso al secondo posto nella competizione Kart Academy. Misurando 1,74 metri di lunghezza e 1,36 metri di larghezza, il kart è alimentato da un motore da 5,5 kW ed è dotato di una batteria da 48V. Il programma di gara prevedeva frenata, accelerazione, resistenza e slalom e gruppi riuniti da una dozzina di scuole di formazione nell’area degli automotivi.

Sicurezza stradale per i bambini … e altro ancora

La eKid Car è un prototipo di auto elettrica per bambini, progettato e costruito dagli studenti della scuola allo scopo di svolgere corsi di sicurezza stradale. Il prototipo è nella sua fase di sviluppo finale e, una volta terminato, sarà adattato a una flotta di auto elettriche da utilizzare nell’educazione alla sicurezza stradale per i bambini.

AGV Low Cost è il nome di un trattore elettrico compatto a batteria autonomo, anch’esso costruito dagli studenti. Lo scopo di questo progetto è quello di trainare carrelli con pesanti carichi di materiale logistico attorno a un circuito chiuso utilizzando un sistema di auto-guida per il funzionamento autonomo. Il progetto è nato dalle esigenze del reparto logistico di Seat.

A partire da quest’anno accademico 2018-2019, il centro di formazione professionale Seat sta rivedendo completamente il suo programma di formazione, passando da corsi di formazione professionale di medio livello a una più ampia gamma di corsi di laurea avanzati adattati alle esigenze richieste dalla trasformazione dell’industria e della digitalizzazione .

Mentre i corsi di formazione media in Spagna prevedono un totale di circa 2.000 ore, la SEAT Apprentice School offre quasi 5.000 ore di lezione, il che rende possibile includere una grande quantità di materiale tecnologico più recente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.