ABB diventa partner principale di Formula E

Formula E ABB

Formula E ci ha abituato a primeggiare nei quattro anni di storia e ora non si è smentita perché ora ha raggiunto un accordo di  partnership che è il prima nel suo genere e che vedrà ABB dare il nome al nuovo titolo ABB FIA Formula E Championship.

Infatti è la prima volta che un campionato FIA di monoposto ha un title sponsor, sottolineando ancora una volta come la Formula E sia una piattaforma chiave per i marchi lungimiranti e produttori che guardano il futuro.

L’annuncio è stato fatto oggi davanti a ospiti speciali e media alla Saatchi Gallery di Londra – dove Alejandro Agag, fondatore e CEO di Formula E, è stato affiancato da Ulrich Spiesshofer, CEO di ABB, per svelare la nuova identità di marca e l’auto elettrica di Formula E con la livrea aggiornata.

Formula E e ABB condividono la stessa visione di un futuro in cui la mobilità elettrica sarà la forma di trasporto preferita. Entrambe le aziende sono in prima linea nella Rivoluzione energetica: la Formula E con il motorsport elettrico e la maggiore diffusione di veicoli elettrici in tutto il mondo, e ABB aiutando i suoi clienti nelle utilities, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture per avere i benefici della digitalizzazione industriale.

Alejandro Agag, fondatore e CEO di Formula E, ha dichiarato:

Questo è un giorno storico per la Formula E e sono onorato di dare il benvenuto ad ABB come partner principale della serie, con il suo background e le sue competenze nel campo dell’elettrificazione e delle tecnologie digitali. Le nostre due società sono sinonimo di quello che significa superare i limiti di ciò che è possibile. Insieme, in qualità di partner, mostreremo la tecnologia break-through su scala globale ai fan e ai consumatori che seguono il campionato ABB FIA Formula E .

“Siamo estremamente entusiasti di collaborare con Formula E per scrivere il futuro dell’e-mobility – ha affermato il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer. Oggi, due pionieri si stanno unendo in partnership. ABB e Formula E sono una scelta naturale in prima linea nelle ultime tecnologie di elettrificazione e digitali. Insieme, scriveremo la prossima fase di questa entusiasmante attività sportiva. Insieme, scriveremo il futuro – una gara elettrizzante alla volta. “

Il presidente della FIA, Jean Todt, ha dichiarato:

La Formula E continua a crescere e oltre al suo successo sportivo e tecnico, il tremendo livello di eccitazione che circonda questa nuova disciplina FIA è tangibile. L’annuncio di ABB di oggi come partner del campionato è un segno forte e la prova dell’attrattiva di questo campionato, che è ancora agli inizi. La mobilitazione di grandi potenze economiche attorno ai pilastri di questa disciplina – nuove tecnologie, mobilità elettrica e sviluppo sostenibile – è un ottimo segnale e qualcosa di cui essere entusiasti. Questo contribuisce allo sviluppo e all’espansione della Formula E.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.