Una sintesi delle news del mese di maggio di Citroën e Opel

Citroën 19_19 Concept

Movimentato mese di maggio per Citroën e Opel, tra presentazioni di nuove vetture, concept car, celebrazioni, premi e persino partecipazioni sportive.

Le novità di Citroën del mese di maggio

City car pratica e agile, modello di successo in Europa e in Italia, Citroën C1 si rinnova con la versione “Origins”, un’edizione limitata, che fa parte di un’intera gamma trasversale creata per celebrare i cento anni della Marca del “Double Chevron”.

Dopo Ami One Concept, svelata lo scorso febbraio e simbolo di mobilità urbana, Citroën ha presentato al Viva Tech di Parigi 19_19 Concept, visione dell’ultra comfort e della mobilità extraurbana del futuro.

Con il secondo posto in Cile dell’equipaggio Sébastien Ogier-Julien Ingrassia, Citroen C3 WRC conquista il sesto podio consecutivo nel Mondiale Rally 2019.

Affermazione per il Double Chevron anche alla Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally, con il secondo posto di Luca Rossetti ed Eleonora Mori con la loro Citroën C3 R5.

Il mese di maggio di casa Opel

Opel Karl ha superato il traguardo delle 50 mila unità vendute dal momento del lancio, confermando il successo di Opel nel segmento A.

Il SUV Grandland X diventa ibrido plug-in a trazione integrale con una potenza complessiva di 300 cavalli.

Il nuovo Opel Movano è il modello di punta dei veicoli commerciali della casa tedesca, offerto in oltre 150 versioni e allestimenti.

Opel Insignia è stata premiata dalla rivista tedesca Auto Test come la vettura che offre il migliore rapporto prezzo-prestazioni in un segmento dove la concorrenza è ai massimi livelli.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.