Vehicle & Transportation Technology Innovation parla del futuro della mobilità

Quando:
27 novembre 2018@09:00–28 novembre 2018@19:00
2018-11-27T09:00:00+01:00
2018-11-28T19:00:00+01:00
Dove:
Ogr di Torino
Corso Castelfidardo
22
10138 Torino TO

VTMLa prima edizione dei Vehicle & Transportation Technology Innovation Meetings si svolgerà alle Ogr di Torino il 27 e 28 novembre 2018 e parlerà del futuro della mobilità.

In quest’occasione, esperti e operatori da tutto il mondo si ritrovano nel capoluogo piemontese per discutere le rivoluzioni del settore: dai veicoli a guida autonoma alle smart infrastructures.

La capitale italiana dell’automotive è da sempre attenta alle nuove tecnologie e la settimana prossima l’attenzione si sposterà verso i sistemi avanzati di guida assistita, veicoli autonomi e connessi, trasporti ibridi ed elettrici, infrastrutture “smart” e nuovi modelli di mobilità, digitalizzazione, big data e cybersecurity.

Per la prima volta VTM si terrà a Torino la business convention che si articolerà in una serie di conferenze, workshop e incontri commerciali tra i più importanti operatori internazionali del comparto, per fare luce su quali saranno le rivoluzioni dei prossimi anni nel modo in cui i cittadini del mondo si muovono.

Promotori locali dell’evento sono la Regione Piemonte e la Camera di Commercio di Torino che, in collaborazione con la società specializzata ABE – Advanced Business Events, in cooperazione con Ceipiemonte, hanno dato vita alla prima edizione di questo evento imperniato sul futuro della mobilità e dell’automotive.

Tra le aziende che saranno presenti: FCA, General Motors, AVL, A^3 by Airbus/Vahana, BJEV – Beijing Electric Vehicle, Bosch, Car2Go, Comau, CSI-IMQ, Denso, Deutsche Bahn, Ducati Motor, Enel, Italdesign, ITT, Iren, Magneti Marelli, McLaren, NVIDIA, Pininfarina, Porsche Consulting, SKF, Telecom Italia, Thales Alenia Space.

Alla realizzazione dell’iniziativa collaborano, inoltre, Anfia, Amma, Api Torino, Confindustria Piemonte e Unione Industriale Torino ed è attivamente coinvolto il mondo accademico torinese – Politecnico di Torino e Università di Torino – nonché i Poli di Innovazione ed Intesa Sanpaolo Innovation Center che sarà tra i sostenitori dell’iniziativa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.