Il Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept

SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept

Citroën preanuncia al Mondial de l’Automobile la versione ibrida plug-in del SUV C5 Aircross che verrà lanciato a inizio 2020.

Il primo modello ibrido ricaricabile di Citroën, rappresenta la prima versione dell’offensiva «Low Emission Vehicle» della Marca, che lancerà una nuova offerta LEV all’anno a partire dal 2020, per arrivare a proporre una gamma 100% elettrificata entro il 2025. Una Marca che trae ispirazione dai suoi clienti e che proporrà in tutti i segmenti e in tutti i mercati un’offerta di mobilità elettrificata generalista, la più adatta al loro utilizzo, dalle offerte elettriche ultra mirate a offerte polivalenti.

SUV Citroën C5 Aircross Hybrid ConceptLa tecnologia PHEV alto di gamma del Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept rinforza ulteriormente la sua connotazione di flagship della Marca e aggiunge una nuova dimensione al programma Citroën Advanced Comfort con:

  • Una nuova esperienza di comfort Citroën, con guida in modalità elettrica (ZEV) fluida e silenziosa, a sottolineare ulteriormente il comfort di riferimento del Nuovo SUV C5 Aircross.
  • Una mobilità elettrica senza limiti: fino a 50 km per un uso quotidiano in modalità ZEV, e il comfort della motorizzazione termica per i lungi percorsi, con un costo totale di utilizzo ottimizzato.
  • Il piacere di guida procurato dalla combinazione del motore benzina PureTech da 180 cv e del motore elettrico da 80 kW, che offre una coppia immediatamente disponibile, abbinato al cambio automatico e-EAT8, con una potenza totale di 225 CV.
  • Una tecnologia alto di gamma studiata per la facilità d’uso: gestione automatica delle modalità, ricarica facile, informazioni intuitive, modularità interna invariata.

La concept car conserva lo spirito distintivo e personalizzabile del SUV C5 Aircross, e viene proposta con una tinta carrozzeria specifica bianca, blu scuro con tocchi di blu elettrico anodizzato (sugli inserti del paraurti anteriore, sugli Airbump e sulla parte inferiore delle barre al tetto), e con motivi grafici sulla silhouette che indicano la versione elettrificata. I cerchi da 19’’ Anthracite conferiscono un tocco di sportività e dinamismo. Il logo Hybrid sul portellone posteriore identifica la catena di trazione.

L’effetto bicolore bianco e blu, specifico di Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept, si ritrova all’interno con sedili Advanced Comfort in pelle e tessuto beige, plancia in tessuto effetto pelle beige e un dettaglio colorato blu elettrico nella parte alta dello schienale dei sedili e sulla plancia, coerente con l’esterno. Il display digitale configurabile da 12’’3 e il Touch Pad centrale con display capacitivo da 8’’ riprendono questa armonia potenziando l’aspetto esclusivo della concept car ed esaltando la modalità ibrida, che coniuga il meglio della motorizzazione termica ed elettrica.

Un’offerta di mobilità elettrificata generalista

Come Marca generalista, Citroën vuole proporre un’offerta mirata all’uso di ciascuno, ed essere protagonista della transizione energetica che estende a tutti l’offerta Low Emission Vehicle nella fascia centrale del mercato.

SUV Citroën C5 Aircross Hybrid ConceptLa futura versione PHEV del SUV C5 Aircross, commercializzata all’inizio del 2020, sarà il primo modello PHEV Citroën della Core Model Strategy che porterà entro il 2023 all’80% della gamma con un’offerta elettrificata, e poi al 100% nel 2025. A partire dal SUV C5 Aircross tutti i nuovi modelli lanciati dalla Marca disporranno di un’offerta elettrificata, segno dell’impegno di Citroën per una transizione energetica responsabile, per proporre a tutti, nella fascia centrale del mercato, offerte mirate agli usi di ognuno, in tutti i segmenti e in tutti i mercati.

Il nuovo SUV C5 Aircross è stato progettato secondo il programma Citroën Advanced Comfort, per migliorare tutte le componenti del comfort in ogni fase.

Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept va ancora oltre, e propone una mobilità elettrica moderna e tecnologica, al servizio del comfort e della versatilità d’uso. Permette di guidare in modalità full electric, isolati dalla strada e dal mondo esterno, in totale silenzio, come in un cocoon: tutte le sollecitazioni della strada sono filtrate. La modalità elettrica sembra eliminare tutti gli ostacoli, inglobando i passeggeri in una bolla di benessere. La silenziosità di funzionamento, la fluidità con cui si avvia il veicolo, il piacere di guida, il confort della sospensione, la morbidezza dei sedili Advanced Comfort, l’assenza di vibrazioni a bordo, l’ergonomia e la facilità di utilizzo delle interfacce uomo/macchina e i servizi dedicati, sono tutti elementi che contribuiscono a migliorare il comfort a bordo di tutti gli occupanti. Con la guida in modalità ZEV nelle zone urbane, Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept soddisfa l’utilizzo quotidiano, ma consente anche di intraprendere percorsi extra-urbani e propone un nuovo invito a viaggiare.

Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept propone fino a 50 km in modalità ZEV, un’autonomia in modalità elettrica adatta alla maggior parte dei percorsi quotidiani e fino a 135 km/h, evitando di usare il motore termico per la maggior parte dei tragitti quotidiani. Questa modalità permette di accedere alle zone a traffico limitato delle città, sempre più soggette al divieto di ingresso per i veicoli termici.

In modalità ZEV, per esempio nelle situazioni di guida generalmente più stressanti in città oppure sui brevi percorsi, il comfort acustico migliora sensibilmente.

Una mobilità che associa piacere di guida ed efficienza

Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept offre una motorizzazione eco-responsabile ed economica nell’uso, efficiente e performante in qualunque circostanza, che abbina un motore benzina da 180 CV PureTech 1.6 l a un motore elettrico da 80 kW situato tra il motore termico e il cambio. La batteria del motore elettrico è del tipo ad Alta Tensione 200 V agli ioni di litio da 13,2 kW/h.

SUV Citroën C5 Aircross Hybrid ConceptIn modalità ibrida i due motori uniscono le forze, per offrire il meglio: potenza totale di 225 cv trasmessa alle ruote anteriori, coppia disponibile già dai bassissimi regimi, controllo dei consumi e grande piacere di guida. Consumi di 2 l/100km ed emissioni inferiori a 50g di CO2/km. Ovvero una riduzione del 40% dei consumi rispetto alla versione esclusivamente termica. Il motore termico è equipaggiato di un alternatore reversibile in grado di fungere da motorino di avviamento e riavviare il motore termico istantaneamente e in modo silenzioso.

Un sistema di frenata ad assistenza elettrica (« i-booster ») recupera l’energia disponibile nelle fasi di frenata e decelerazione, fino al 10% di autonomia, grazie alla trasformazione dell’energia meccanica in energia elettrica da stoccare nella batteria. Il sistema permette di ricaricare la batteria e di aumentare la possibilità di circolare in modalità elettrica.

Il cambio automatico EAT8, rapido ed efficiente, beneficia di un’evoluzione, con l’ottimizzazione dell’inserimento delle marce che migliora la fluidità e il comfort di guida, mettendo a disposizione immediatamente la coppia di 337 Nm del motore elettrico, con l’aggiunta della funzione Brake, che fa decelerare il veicolo senza premere il pedale del freno.

La gestione del motore elettrico e termico è automatica, secondo il livello di carica della batteria e dell’azione del conducente. Il conducente può comunque scegliere la modalità facilmente e in qualunque momento: ZEV, Hybrid o Sport, con il selettore situato sulla console centrale, a destra della leva del cambio automatico.

I tempi di ricarica sono ottimizzati. Su una presa classica, la batteria si ricarica in una notte, tra 4h (presa 14A) e 8h, secondo il modello di presa. Su una Wall box 32A la ricarica della batteria è più rapida, e si completa in 2 ore. La ricarica è più semplice, e può essere programmata o ritardata, per poter ad esempio usufruire di fasce orarie a tariffa ridotta. Alla programmazione si accede dal Touch Pad dell’abitacolo o dallo smartphone con l’applicazione MyCitroën.

I cavi di ricarica vengono alloggiati in un vano dedicato sotto al pianale del bagagliaio. Lo sportellino di ricarica si trova a sinistra del veicolo, in posizione simmetrica al tradizionale sportellino di destra destinato al rifornimento del motore termico.

L’ergonomia dello sportellino e dei cavi di ricarica rende particolarmente facile la ricarica. Lo sportellino di ricarica a sinistra del veicolo riporta un codice colore, che permette di seguire visivamente il processo di ricarica: diodo bianco per la modalità Avvio, diodo verde lampeggiante per indicare la ricarica in corso, diodo verde fisso per indicare il completamento della ricarica. Il diodo blu indica che la ricarica è stata posticipata.

Interfacce uomo/ macchina e servizi dedicati

Con questa nuova catena di trazione era indispensabile supportare il conducente con interfacce chiare, facili da capire, da leggere e da usare. L’obiettivo è semplice: rafforzare il legame tra il conducente e il suo veicolo, enfatizzare la modernità della catena di trazione e del veicolo, semplificare le interazioni e le azioni quotidiane, per far sentire a casa il conducente, secondo procedure piacevoli, valorizzanti e da apprendere facilmente.

Sul display digitale 12”3, il conducente può selezionare in qualunque momento la visualizzazione “Hybrid” per poter monitorare gli elementi specifici dell’ibridazione: l’indicatore di potenza, gli indicatori della riserva elettrica e di benzina, l’autonomia in modalità elettrica e benzina, il diagramma dei flussi di energia. Mentre il veicolo si ricarica, il quadro strumenti propone una visualizzazione specifica, con il tempo di ricarica che rimane per la carica completa (h/min), l’autonomia elettrica recuperata (in km), la percentuale di ricarica della batteria recuperata (in %) e la velocità a cui si ricarica la batteria.

Nuovo SUV Citroën C5 Aircross Hybrid Concept propone sezioni specifiche nel Touch Pad per la gestione delle informazioni relative all’ibridazione: diagramma di flusso di energia, statistiche di consumo, Eco coaching, impostazioni di ricarica della batteria. Un comando dedicato sotto al Touch Pad permette di accedere immediatamente a queste informazioni specifiche, in particolare per programmare la ricarica.

I servizi associati beneficiano di questo comfort senza limiti, fluido e senza stress, per viaggiare in totale comfort e in modo facile. Ad esempio, cambia la navigazione 3D Citroën Connect Nav sul Touch Pad per integrare alcune funzioni specifiche dell’ibridazione: Punti di Interesse per indicare le zone di ricarica elettrica, che si aggiungono alle stazioni di rifornimento, e una rappresentazione della zona coperta in modalità full electric in funzione del livello di carica della batteria, per gestire al meglio l’autonomia dell’auto in modalità elettrica.

Caratteristiche tecniche

Motore termico: PureTech 180 S&S

Motore elettrico: 80 kW (montato tra il motore termico e il cambio)

Potenza totale: 225 cv / Trazione anteriore 4×2

Coppia del motore elettrico: 337 Nm

Cambio automatico EAT8 evoluto per la versione ibrida

Batteria: Alta tensione 200 V Li-Ion da 13,2 kW/h

Tempo di ricarica: tra 2 ore (Wall box 32A) e 8 ore (presa standard)

Autonomia in modalità ZEV: circa 50 km (fino a 135 km/h – protocollo NEDC)

Emissioni: meno di 50g di CO2 / inferiore del 40% rispetto alla versione esclusivamente termica

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.