Biocombustibili, finanziamenti in arrivo

Biocombustibili, finanziamenti in arrivo per le Regioni
11 aprile 2006. Roma, Italia. In arrivo finanziamenti alle Regioni per l’attuazione del programma nazionale per la riduzione delle emissioni inquinanti nel rispetto del Protocollo di Kyoto.

La ripartizione dei fondi, prevista dalla legge 423/1998 (in tema di interventi strutturali ed urgenti nel settore agricolo), è stata approvata dalla Conferenza Stato-Regioni-Enti locali con parere favorevole al decreto di assegnazione messo a punto dal Ministero delle Politiche Agricole.

Il programma nazionale denominato Probio (Programma nazionale biocombustibili) prevede la ripartizione di 2.582.284,00 euro, di cui 2.082.284,00 alle Regioni con ripartizione proporzionale in base ai programmi interregionali o delle singole Regioni.

I restanti cinquecentomila saranno destinati ad uno specifico progetto di studio e ricerca finalizzato all’approfondimento della conoscenza sulle potenzialità delle biomasse e sulla valorizzazione energetica.

Questa la ripartizione dei fondi:
– Valle d’Aosta 15.159 €;
– Piemonte 161.335 €;
– Liguria 52.223 €;
– Lombardia 204.022 €;
– Veneto 141.178 €;
– Emilia- Romagna 172.454 €;
– Toscana 149.466 €;
– Prov Aut. Bolzano 50.266 €;
– Prov. Aut. Trento 47.768 €;
– Friuli 53.431 €;
– Umbria 55.430 €;
– Marche 58.595. €;
– Lazio 110.569, €;
– Abruzzo 71.380 €;
– Molise 27.902 €;
– Campania 107.237 €;
– Puglia 123.895 €;
– Basilicata 61.968 €;
– Calabria 107.737 €;
– Sicilia 150.382 €;
– Sardegna 161.876.€

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.