Nuovo polo della smart mobility inaugurato a Napoli

Centro Ald Napoli

Gli automobilisti napoletani potranno sperimentare i nuovi tipi di mobilità quali il noleggio a lungo termine, l’E-GO Sharing che abbina l’uso di auto elettriche con le infrastrutture rese a disposizione da ENEL e Ricaricar che permette l’utente di pagare i chilometri percorsi secondo la formula pay per use.

Il nuovo polo è stato inaugurato lo scorso 11 dicembre in via Nuova Poggioreale del capoluogo campano, vicinissimo al cuore della città e dalla Stazione Centrale.

Centro Ald NapoliNato dalla partnership tra ALD Automotive (leader dei servizi di mobilità innovativa) e il Gruppo Brasiello (assistenza, riparazione e noleggio), il Centro Base ALD è il primo nel Sud Italia ed è in grado di offrire diversi servizi e completa assistenza a tutti coloro che devono guidare auto, moto e furgoni.

Il polo può anche eseguire dei test drive, fornire consulenza sull’offerta veicoli, il relativo supporto postvendita o postnoleggio, oltre le operazioni di consegna, sostituzione e restituzione mezzi, cambio gomme, olio, manutenzione e ricarica elettrica.

Il Gruppo Brasiello è partner storico di ALD Automotive, opera da oltre 25 anni nel mercato automotive con un giro d’affari di circa 8 milioni di euro di fatturato l’anno. Dal 2011 è entrato con il marchio B-Rent nel settore dell’autonoleggio.

Con l’apertura del nuovo punto base a Napoli commenta il CEO e fondatore del Gruppo, Vincenzo Brasiello – si rafforza ulteriormente la partnership con ALD che ha scelto di investire sul territorio. Il nostro investimento di oltre 2 milioni di euro per qualificare l’edificio di circa 3.000 metri quadri evidenzia la nostra convinzione nel generare una risposta efficace alla domanda di smart mobility che anche a Napoli sta crescendo e, complice anche i crescenti costi di gestione del bene auto, sta spingendo sempre più persone dall’acquisto all’utilizzo della vettura.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.