Importante partnership tra Daimler AG e BMW Group nel 2019

Daimler AG

La prevista alleanza di mobilità congiunta tra Daimler AG e BMW Group dovrebbe essere stabilita all’inizio del prossimo anno come concordato da entrambi costruttori tedeschi.

Dopo l’approvazione del progetto da parte della Commissione Europea, i due partner stanno proseguendo i colloqui con le autorità antitrust statunitensi. Il completamento della transazione, inizialmente previsto per il 2018 e che continua ad essere perseguito da entrambi i partner, non può più essere realizzato nelle restanti settimane di quest’anno.

In questo contesto, la prevista valutazione positiva e gli effetti degli utili di Daimler Financial Services saranno realizzati nel 2019. Di conseguenza, le previsioni di guadagno per la divisione Daimler Financial Services sono state ridotte per il 2018. La divisione ora prevede un EBIT significativamente inferiore rispetto a l’anno precedente. La previsione per l’EBIT del Gruppo Daimler nell’esercizio 2018 rimane inalterata e invariata. Come precedentemente annunciato, la transazione non avrà alcun impatto sul flusso di cassa sul business industriale.

Con la loro joint venture, Daimler AG e BMW Group intendono combinare i loro servizi di mobilità nei settori del car sharing, del trasporto, del parcheggio, della ricarica e della multimodalità e per creare uno dei principali fornitori di servizi di mobilità innovativi. Entrambe le case automobilistiche vogliono plasmare il futuro della mobilità per offrire ai propri clienti esperienze uniche e supportare partner come città e comuni lungo il cammino verso il raggiungimento di una mobilità urbana sostenibile. In futuro, i clienti avranno a loro disposizione un ecosistema di servizi di mobilità olistico, intelligente e perfettamente collegato con il semplice tocco di un pulsante. In questo modo, i due partner affrontano le sfide della mobilità urbana e le esigenze dei clienti e, insieme a città, comuni e altri gruppi di interesse, che contribuiscono a migliorare la qualità della vita nelle metropoli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.