ABB installerà punti di ricarica intelligenti integrati per i veicoli autonomi a Singapore

ABB Singapore
ABB to electrify automated guided vehicles at upcoming Tuas port in Singapore Photo Credits: PSA Corporation

ABB elettrificherà i veicoli autonomi nel nuovo porto di Singapore alimentando il trasporto di container autonomo a zero emissioni con l’infrastruttura di ricarica DC.

La ST Engineering Land Systems Ltd. ha firmato un contratto con ABB per la consegna e la commissione di punti di ricarica intelligenti integrati per i veicoli a guida automatica (AGV) nel nuovo porto TUAS di Singapore.

Le consegne dei veicoli, che verranno impiegate per il trasporto di container pesanti nel terminal portuale, sono programmate a partire da settembre 2020 fino ad agosto 2022, con i caricabatterie e le infrastrutture di supporto ABB che verranno installati verso la fine del 2020. I dettagli finanziari non sono stati divulgati.

Il contratto include caricabatterie ad alta potenza da 450 kW, progettazione e fornitura di skid prefabbricati e soluzioni container con caricabatterie integrati, quadri di media e bassa tensione, trasformatori e apparecchiature di controllo e monitoraggio associate. Questa soluzione integrata consente un’installazione rapida in loco, garantisce i massimi livelli di operatività e riduce i rischi.

Il futuro porto è una pietra miliare nello sviluppo del terminal container di prossima generazione a Singapore con una capacità annuale di 65 milioni di container (TEU) ed è previsto che sia il più grande porto del mondo entro il 2040. Il primo ormeggio sarà operativo nel 2021.

Il progetto riunisce due delle maggiori tendenze che sconvolgono il settore della mobilità, l’adozione di veicoli autonomi e di veicoli elettrici. Le tecnologie di ABB consentiranno una rapida ricarica degli AGV, che è vitale per un efficiente spostamento dei container e per aumentare la capacità del porto – ha affermato Frank Muehlon, Amministratore delegato del business globale infrastrutture di ricarica veicoli elettrici di ABB.

Il progetto rivoluzionario segna la prima volta che i caricabatterie di ABB verranno utilizzati per alimentare una flotta di veicoli autonomi per operazioni commerciali. Una connessione appositamente progettata e personalizzata per i caricabatterie sarà abilitata per l’integrazione end-to-end con gli AGV completamente elettrici.

Fonte: ABB

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.