Il progetto Sophie di auto solare dall’Istituto di Educazione di Hong Kong

Hong Kong Solar Car

In occasione del Hong Kong ePrix di Formula E è stata esposta l’ultima auto solare sviluppata nel contesto del progetto Sophie dell’Istituto di Educazione di Hong Kong, che ha gareggiato con un suo team di tecnici e studenti nell’ultimo World Solar Challenge, la gara di auto solari più importante al mondo che si snoda sulla strada australiana che da Darwin porta ad Adelaide.

Hong Kong Solar CarPeter Tang, del dipartimento di Ingegneria dell’Istituto di Educazione di Hong Kong e Team Principal, ha illustrato l’esperienza a Electric Motor News.

La nostra esperienza con una macchina da corsa solare è meravigliosa. Nell’ultima gara abbiamo usato circa 46kWh per gareggiare su un percorso di 3000 km e non è stato facile, perché quest’anno le condizioni atmosferiche non sono state favorevoli. Ha piovuto molto ma siamo stati comunque in grado di terminare il percorso.

Parlando del progetto Sophie, Peter Tang ha detto:

Abbiamo cominciato nel 2009, principalmente perché siamo un istituto educativo e vogliamo promuovere una mobilità sostenibile.

Hong Kong Solar CarAbbiamo partecipato al World Solar Challenge tre volte nel 2013, 2015 e 2017. Questo ha dimostrato che un’auto elettrosolare è una soluzione tecnicamente fattibile per la mobilità sostenibile, perché, come ho già accennato, siamo stati in grado di percorrere oltre 26km per kWh consumato durante il nostro viaggio di oltre 3000 km.

Noi siamo qui perché abbiamo avuto un’ottima performance nella classe Cruiser, e abbiamo sempre migliorato, motivo per cui la Formula E ci ha invitato alla gara per far vedere i nostri risultati.

Di seguito l’intervista di Simone Rambaldi, inviato di #theemnteam, a Peter Tang.

Marcelo Padin, Direttore editoriale, #theemnteam

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*