Niente penalità per Trulli nel Miami e-Prix

Jarno Trulli non dovrà scontare una penalizzazione di 10 posizioni in griglia nella gara di Miami dopo la decisione dei commissari sportivi.

Fonte: Trulli Formula E Team

 

Donington Park, Gran Bretagna. 23 gennaio 2015. Dopo il comunicato stampa della Formula E del 10 gennaio 2015 indicando la decisione degli steward di emettere una sanzione di retrocessione di 10 posti in griglia per Jarno Trulli per il prossimo ePrix in Miami, Trulli Formula E vorrebbe chiarire che questo non è il caso da sanzionare.

Il cambio di Trulli è stato cambiato prima dell’inizio della gara di Buenos Aires a seguito del suo incidente in qualifica.

Secondo la decisione dei commissari sportivi, Trulli ha già scontato questa penalità nella gara di Buenos Aires e quindi non dovrà scontare una penalizzazione di 10 posizioni in griglia nel prossimo ePrix a Miami del mese di marzo, come erroneamente indicato nel comunicato stampa della Formule E.

Il Team Principal Lucio Cavuto, ha detto:

“Siamo stati sorpresi, dopo la gara, quando abbiamo visto il comunicato stampa della Formula E affermando che Jarno sarebbe penalizzato a Miami per la sostituzione del cambio, in quanto questo non è in linea con le regole del Campionato. Quando abbiamo chiesto alla FIA di chiarire la dichiarazione, è apparso chiaro che era stato un errore di interpretazione della Formula E poiché abbiamo già scontato la pena a Buenos Aires.

Vorrei ringraziare la FIA per la loro risposta immediata e portare chiarezza sulla questione”.

Jarno Trulli ed il team Trulli Formula E hanno seguito tutte le procedure emanate dagli steward, dalla FIA e dalla Formula E e sarebbero pertanto loro desidero di chiarire questo equivoco.

 

no images were found


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.