Lightyear conferma la sua strategia per aumentare la produzione

Lightyear

Lightyear ha confermato la sua strategia, concentrandosi sullo sviluppo della tecnologia per pianificare la produzione più economica della sua auto solare.

Concentrata sullo sviluppo tecnologico

Lightyear rimane impegnata nella sua missione di rendere la mobilità pulita accessibile a tutti, ovunque. La società aumenterà il posizionamento di un modello più economico sul mercato. Per raggiungere questo obiettivo, Lightyear si concentrerà sullo sviluppo della tecnologia di base mentre porta all’esterno la produzione; attraverso la creazione di partenariati chiave.

Aumentando la sua tecnologia di base, Lightyear prevede di essere pronta per iniziare la produzione di grandi volumi di oltre 100.000 auto all’anno intorno al 2023. Il prezzo di vendita previsto può essere di ben 50.000 euro su questi modelli futuri. Questo ambizioso obiettivo è in linea con la missione di Lightyear: un’azienda fondata per generare un impatto positivo attraverso l’innovazione tecnologica.

Siamo convinti che questo sia il percorso per accelerare la nostra scala, essere all’altezza del nostro pieno impatto e assumerci la nostra responsabilità: la mobilità pulita per tutti, ovunque – ha affermato Lex Hoefsloot, CEO Lightyear.

Pietra miliare nel 2021: serie esclusiva di 946 auto

Lightyear integrerà le sue tecnologie di base in Lightyear One, la prima auto solare a lungo raggio al mondo. Lightyear rimane impegnata ad avviare la produzione nel 2021, con una serie esclusiva di 946 veicoli, una frazione di un anno leggero, che servirà da piattaforma per mostrare la maturità della tecnologia innovativa di Lightyear su scala commerciale.

Sviluppare un dimostratore di piattaforma Lightyear One

Nel 2020, l’attenzione di Lightyear sarà rivolta allo sviluppo delle sue tecnologie chiave che rendono Lightyear One un’auto solare ultra efficiente e assicurano che abbiano raggiunto la giusta maturità per garantire il vantaggio competitivo di Lightyear.

Un tale salto di efficienza è possibile solo tornando a un foglio di carta bianco e lavorando su una tecnologia di base. Stiamo creando un prodotto rivoluzionario e convalideremo il nostro concetto nel 2020 mettendo in mostra le nostre tecnologie core mature al lavoro in un dimostratore di piattaforma Lightyear One – ha dichiarato Arjo van der Ham, CTO Lightyear.

Lightyear è attualmente nel bel mezzo di un round di investimenti per prepararsi alla produzione in serie esclusiva. La piattaforma Lightyear e le serie esclusive serviranno quindi da base per attrarre gli investimenti necessari per il suo ampliamento del 2023.

Foto: Un prototipo di produzione Lightyear

Fonte: Lightyear

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.