Il nuovo scooter BMW C Evolution

Fonte: BMW Italia

Strategia, fasi di sviluppo e caratteristiche del veicolo

Milano, Italia. 31 luglio 2012. I numerosi criteri che devono soddisfare i concetti di mobilità individuale, in particolare nei grandi agglomerati urbani, sono soggetti a un forte cambiamento. Infatti, la mobilità individuale di oggi viene definita essenzialmente attraverso la sostenibilità. Le grandi sfide del futuro sono l’aumento del traffico, l’incremento dei costi dell’energia e le norme sempre più severe sulle emissioni di CO2 valide per la guida nei centri urbani.

Il BMW Group ha riconosciuto queste sfide e sviluppa delle soluzioni sulla base di veicoli di serie che soddisfano le esigenze di mobilità sia presenti che future. BMW Motorrad è parte del BMW Group e si occupa ovviamente di mobilità individuale su due ruote, anticipando le richieste future dei clienti e perseguendo lo sviluppo di soluzioni adeguate.

In questo ambito BMW Motorrad ha ampliato le proprie attività aggiungendovi la sfaccettatura “Urban Mobility” e nel 2011 ha presentato due veicoli di serie, i maxi-scooter C600 Sport e C650 GT.

Per vedere il PDF completo con tutti i dettagli potete cliccare sotto questa riga.

Il nuovo BMW C evolution

no images were found

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.