Hyundai Nexo: il SUV a fuel cell di ultima generazione

Hyundai Nexo

Nello scorso CES di Las Vegas Hyundai ha svelato il nome e la carrozzeria di Nexo, il nuovo SUV equipaggiato da celle a combustibile che riconferma l’impegno della casa coreana di accelerare lo sviluppo dei veicoli a emissioni ridotte.

Hyundai NexoInoltre ha anche rivelato le nuove tecnologie Advanced Driver Assistance Systems (ADAS), che ne aumentano le potenzialità di guida autonoma.

Nexo riconferma il piano di Hyundai di accelerare lo sviluppo di veicoli a basse e zero emissioni, in linea con il rinnovato obiettivo del Gruppo di introdurre 18 modelli eco-friendly su scala globale entro il 2025. Un percorso che riflette il più ampio obiettivo di Hyundai – quello di creare un ambiente più pulito attraverso veicoli ecologici.

Nuove tecnologie Advanced Driver Assistance Systems (ADAS)

Blind-spot View Monitor (BVM)

Hyundai CES Las VegasIl Blind-spot View Monitor (BVM) è una tecnologia all’avanguardia nel settore che mostra al guidatore, su uno schermo centrale, la visuale laterale e posteriore della vettura, utilizzando le telecamere nel momento di cambio della corsia in entrambe le direzioni. Il sistema utilizza schermi a grandangolo sui due lati dell’auto per mostrare anche le aree che non sono normalmente visibili con gli specchietti retrovisori tradizionali.

Lane Following Assist (LFA) e Highway Driving Assist (HAD)

Il Lane Following Assist (LFA), una tecnologia totalmente nuova per Hyundai che debutta proprio su Nexo, regola automaticamente lo sterzo per mantenere la vettura al centro della sua corsia di marcia a velocità comprese fra 0 e 150 km/h su strade urbane ed extra-urbane. Se abbinato all’Highway Driving Assist (HAD) di Hyundai – che utilizza sensori e mappe per garantire un funzionamento ancora più sicuro, regolando automaticamente la velocità secondo i limiti – i guidatori saranno in grado di percorrere lunghe distanze con maggiore facilità e sicurezza.

Remote Smart Parking Assist (RSPA)

L’RSPA consente a Nexo di entrare o uscire da un parcheggio in maniera autonoma, anche senza la presenza del conducente a bordo. Il sistema può persino riportare Nexo autonomamente in un parcheggio al semplice tocco di un pulsante. Di fronte a qualsiasi tipologia di parcheggio, i guidatori di Nexo saranno quindi in grado di parcheggiare con precisione e in completa tranquillità.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*